GSM-X

Modulo di comunicazione universale multiuso GSM / GPRS

GSM-X offre ampie funzionalità di comunicazione con supporto per molteplici canali di comunicazione. Il dispositivo può essere utilizzato per funzioni di vigilanza per sistemi di allarme. Può, quindi, interfacciarsi con un sistema di allarme mediante combinatore o attraverso uscite opportunamente configurate.

Una caratteristica importante offerta dal modulo è la possibilità di espandere le funzionalità offerte con l'aggiunta del modulo Ethernet GSM-X-ETH, che permette la realizzazione delle funzioni di vigilanza su due canali indipendenti (Ethernet e GPRS). Invece, se utilizzato con GSM-X-PSTN, le informazioni possono essere trasmesse tramite GPRS e rete telefonica analogica PSTN. Dato che è possibile monitorare costantemente lo stato dei collegamenti da parte della stazione di vigilanza e che i percorsi di trasmissione sono paritari, sono rispettate le specifiche del così detto Dual Path Reporting in conformità con gli stringenti limiti della norma EN50136 cat. DP4.

GSM-X offre un servizio di notifica per un massimo di 8 utenti in vari modi: utilizzando messaggi vocali, SMS,  PUSH o tramite il servizio CLIP.

Per quanto riguarda le centrali INTEGRA e INTEGRA Plus, è disponibile un’ulteriore connessione via RS-232. Con l’ausilio di questo collegamento, GSM-X permetterà la trasmissione di eventi alla vigilanza, l’invio di notifiche (il cui contenuto, per INTEGRA Plus, è derivato dalla memoria eventi) e permetterà la connessione remota con i programmi DLOADX e GUARDX.

Il modulo ha una funzione di commutazione automatica della comunicazione sul canale GSM in caso di guasto della linea telefonica analogica. GSM-X può anche fungere da gateway GSM per centralini ​​(PBX).

Il dispositivo ha 4 uscite programmabili che possono essere controllate remotamente usando SMS, CLIP, DTMF, l’applicazione mobile GX CONTROL, il software di configurazione GX Soft o tramite IoT, il che consente di utilizzare GSM-X per il controllo remoto di un sistema di allarme o di altri dispositivi collegati.

GSM-X si programma e configura da pc mediante il software GX Soft. Il computer può connettersi al modulo in locale, collegandosi alla porta mini-USB del modulo, o in remoto, collegandosi al dispositivo via GPRS o Ethernet *.

L'aggiornamento remoto del firmware del dispositivo è possibile grazie alla compatibilità di GSM-X con il programma UpServ.

Il telefono GSM integrato dispone di due slot per schede SIM. Se si verificano problemi con la copertura di rete dell’operatore della prima SIM, il modulo passerà automaticamente all’altra per mantenere la continuità della comunicazione.

  • Supporto per Dual Path Reporting secondo EN 50136*/**
  • conversione delle trasmissioni di vigilanza telefonica nei formati audio (cellulare /PSTN** ) / SMS / Ethernet * / GPRS
  • invio di notifiche a max. 8 numeri di telefono
  • notifiche: audio / SMS / PUSH / CLIP
  • conversione dei messaggi PAGER in SMS
  • simulazione della linea telefonica via GSM / gateway GSM
  • commutazione a GSM in caso di guasto della linea telefonica
  • compatibilità con le centrali INTEGRA e INTEGRA Plus:
    • trasferimento veloce dei dati via RS-232
    • conversione delle trasmissioni verso vigilanza in TCP/IP o PSTN**
    • SMS in autocomposizione (INTEGRA Plus)
    • connettività remota per i programmi DLOADX e GUARDX
  • Ricevitore SMS e CLIP per la stazione di monitoraggio STAM-2
  • 4 ingressi programmabili (NO, NC)
  • 4 uscite (OC) controllabili da SMS / CLIP / DTMF / GX CONTROL / GX Soft / IoT
  • protocolli IoT: JSON, MQTT
  • supporto per doppia scheda SIM
  • possibilità di controllare il saldo dell'account di una SIM prepagata e di inviare una notifica se si scende al di sotto del minimo richiesto (USSD)
  • configurabile usando il software GX Soft:
    • in locale via USB
    • da remoto via Ethernet * o GPRS
  • gestibile con l'applicazione mobile GX CONTROL
  • funzionalità di aggiornamento firmware remoto
  • compatibilità con l'alimentatore dedicato: APS-612, APS-412APS-1412
  • espandibile con il modulo Ethernet GSM-X-ETH o GSM-X-PSTN

*se usato in congiunzione con GSM-X-ETH

** se usato in congiunzione con GSM-X-PSTN

EN-50136 DP 4
prodotto archiviato
GSM-X
Il reale aspetto dei prodotti, può essere differente dalle immagini presentate. Le descrizioni dei prodotti fornite nel nostro sito Internet, hanno carattere esclusivamente informativo.

Documentazione

Manuale generale
data dell'ultimo aggiornamento: 2022-07-05
3.04 MB
guida rapida all'installazione
data dell'ultimo aggiornamento: 2022-01-05
651 KB

Software

universale
data della versione: 2023-01-24
Multilingua
data della versione: 2018-03-02
Multilingua
data della versione: 2023-02-10
Multilingua
data della versione: 2022-07-26

Certificati

Dichiarazione di conformità UE
data dell'ultimo aggiornamento: 2020-11-20
505 KB
EN-50136 DP 4
data dell'ultimo aggiornamento: 2021-09-30
187 KB

Scheda tecnica

Numero di uscite OC
4
Tensione di alimentazione (±15%)
12 V DC
Numero di ingressi (zone)
4
Dimensioni del box
126 x 158 x 46 mm
Dimensioni della scheda elettronica
141 x 70 mm
Temperatura di lavoro
-10...+55°C
Assorbimento di corrente in stato di pronto
100 mA
Assorbimento di corrente massimo
275 mA
Peso
255 g
Umidità massima
93±3%
Classe ambientale EN50130-5
II
Numero delle uscite di alimentazione
1
Uscite di tipo OC
50 mA / 12 V DC
Uscita AUX
300 mA / 12 V DC

Materiale informativo

1catalogo

3brochure - installatore

4dati tecnici

5scheda tecnica prodotto